Prestiti senza busta paga: finanziamenti personali online veloci

prestiti senza busta paga In un periodo di difficoltà finanziarie e mancanza di disponibilità economica può rendersi necessario informarsi sulle forme di credito finanziario disponibili sul mercato.

Quando un cittadino ha bisogno di un credito per spese quotidiane o per un progetto personale o lavorativo è possibile ricorrere a una forma di prestito.

Ma come si può ottenere un prestito senza busta paga che fa da garante? è possibile, esiste il prestito senza busta paga.

In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che devi sapere sul prestito senza busta paga.

Prestiti senza busta paga: cosa sono

Sono numerose le persone che non hanno un contratto da lavoro dipendente a tempo indeterminato e una busta paga, per questo motivo nel momento in cui hanno bisogno di un credito l’unica soluzione è il prestito senza busta paga.

Questa è la soluzione migliore per ottenere un credito per sviluppare i propri progetti personali o lavorativi e ottenere un prestito veloce.

A chi sono rivolti i finanziamenti senza busta paga?

prestiti senza busta paga sono rivolti a tutti i cittadini che non dispongono di un contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato e ai pensionati che non dispongono di una busta paga da fornire come garanzia.

Diverse persone non dispongono di un reddito fisso e quindi non sono in condizioni di fornire le garanzie richieste per accedere a un finanziamento.

Ma questa tipologia di prestito non è destinata solo a chi non possiede una busta paga ma anche chi la possiede ma l’ha già impegnata in garanzia.

Possono beneficiare del prestito senza busta paga anche imprenditori e lavoratori autonomi  che sono impossibilitati nel fornire una garanzia sul loro reddito.

I prestiti senza busta paga possono anche essere l’unica soluzione per i cattivi pagatori e per tutte le persone che si sono viste rifiutare la richiesta di credito.

Un esempio di cittadini che potrebbero beneficiare di un prestito senza busta paga:

  • Casalinga
  • Lavoratore autonomo
  • Imprenditore
  • Pensionato
  • Cattivo pagatore
  • Disoccupati
  • Studenti

Scopri come richiedere e ottenere un prestito senza busta paga

Online è possibile richiedere un prestito senza busta paga, si trovano siti di diversi istituti di credito dove è possibile fare una richiesta online.

Alcuni esempi sono:

  • younited-credit
  • Agos
  • Compass
  • Findomestic
  • Credem

Findomestic

Findomestic è uno degli istituti finanziari più all’avanguardia dal punto di vista digitale.

Sul sito di Findomestic è presente un simulatore di prestiti on line che permette di calcolare la rata del finanziamento in base alla durata e all’importo desiderato. Potete provare diverse opzioni per trovare quella più adatta alle vostre esigenze.

Con Findomestic la durata del finanziamento può variare dai 18 mesi fino a 96 mesi, per importi che partono dai 1000 euro fino a 60.000 euro, per i prestiti on line.

Questa forma di prestito non è destinata solo ai lavoratori dipendenti o pensionati, ma anche a chi non posside una busta paga. I lavoratori autonomi possono presentare il modello unico per dimostrare di avere delle entrate.

Fare la richiesta online sul sito è molto semplice e intuitivo, è possibile anche scegliere la finalità del prestito tra quelle proposte. Ecco un esempio:

  • progetti personali o lavorativi di vario tipo
  • acquisto auto nuova
  • acquisto auto usata
  • moto nuova
  • moto usata
  • camper nuovo
  • camper usato
  • acquisto imbarcazione
  • scooter
  • acquisto immobile
  • acquisto terreno
  • acquisto box
  • ristrutturazione
  • mobili
  • arredamento
  • elettrodomestici
  • cerimonie, eventi
  • acquisto pc, laptop, tablet, iphone, apple, fotocamere, computer portatili e non
  • corsi di formazione, percorsi di studio, scuola e università
  • spese per cure mediche
  • estetica e benessere
  • spese legali
  • tasse
  • vacanze e viaggi
  • matrimonio

Dopo aver selezionato la finalità del prestito, inserisci l’importo desiderato e l’ammontare della rata che preferisci. Dopo di chè il simulatore ti mostrerà le opzioni disponibili.

Compass

Compass è una finanziaria molto conosciuta e apprezzata dai cittadini italiani. Permette di iniziare la richiesta di prestito online tramite il sito web, ma poi per finalizzarla è necessario recarsi fisicamente presso una delle loro sedi.

Compass concede prestiti da 1.500 euro a 30.000 euro con una durata da un minimo di 24 mesi a un massimo di 84 mesi.

Anche questa banca permette di fare una simulazione del prestito online anche senza busta paga direttamente da casa propria, e ciò è molto utile e comodo. Si tratta di un procedimento molto semplice e inserendo l’importo desiderato e la durata è possibile simulare e fare il calcolo della rata online.

Una volta che ti sei chiarito le idee, sulla durata e l’importo delle rate, puoi fissare l’appuntamento in sede direttamente online dal sito web.

Agos Ducato

Agos Ducato sul suo sito web propone prestiti a durata molto lunga accessibili anche a chi non ha una busta paga fissa e quindi preferisce avere una rata molto bassa con durata lunga.

I finanziamenti di agos hanno una durata che varia da 12 mesi fino a 120 rate ovvero 10 anni. L’importo finanziabile va dai 500 euro ai 30.000 euro. Scegliendo di fare rate molto lunghe di importo molto basso sei più sicuro di onorare sempre i pagamenti non rischiando di finire nel registro dei cattivi pagatori.

Se sei un freelance, lavoratore autonomo, libero professionista a partita iva puoi presentare il modello unico per richiedere il prestito.

Quale documentazione bisogna fornire

Normalmente per ottenere un prestito senza busta paga vengono richiesti alcuni documenti anche se la procedura negli ultimi anni si è molto semplificata a causa delle numerose richieste degli ultimi tempi.

I documenti richiesti per il prestito senza busta paga sono la carta d’identità, il codice fiscale e un documento di reddito. per documento di reddito non si intende la busta paga ma può essere ad esempio il modello unico.

Garanzie reddituali

In alcuni casi, chi non possiede un reddito dimostrabile per ricevere un finanziamento, può offrire garanzie alternative. I beni immobili possono essere una garanzia alternativa ma la soluzione migliore è avere una figura che fa da garante.

Cos’è il garante? è una persona, solitamente un famigliare, che si impegna a pagare le rate di rimborso del prestito nel caso il cui il debitore non sia in grado.

Questa figura deve comunque dimostrare di essere affidabile e con una solidità finanziaria.

Anche i cattivi pagatori, anche nel caso in cui possiedano una busta paga, necessitano della figura del garante. I cattivi pagatori in possesso di busta paga possono anche richiedere un prestito con cessione del quinto.

Prestiti cambializzati senza busta paga

prestiti cambializzati sono una particolare forma di prestito che si avvale delle cambiali per la modalità di restituzione del finanziamento.

Le cambiali rappresentano un TITOLO ESECUTIVO, ciò significa che in caso di insolvenza la banca può richiedere il pignoramento dei beni di proprietà del debitore.

Il prestito cambializzato ha una tempistica di accettazione molto breve: è possibile ottenere l’intero importo richiesto in sole 24 ore.

Come avviene il prestito cambializzato senza busta paga? Mediante l’apposizione della firma del soggetto beneficiario del finanziamento sulle cambiali che costituiscono la modalità di pagamento ma anche la garanzia di regolare restituzione del finanziamento.

Per ottenere questa forma di prestito bisogna comunque fornire delle garanzie:

  • un immobile
  • un garante

Nel caso del garante, questa persona deve fornire:

  • contratto di lavoro
  • non avere altri finanziamenti
  • non sia stato protestato o inserito nella categoria cattivi pagatori

Questo sito ha la funzione di informare, se hai domande o commenti ti invito a scrivere qui sotto nei commenti.

 

8 commenti su “Prestiti senza busta paga: finanziamenti personali online veloci”

  1. Vincenzo Casazzi

    Salve Sono Vincenzo, ho bisogno di un prestito di 10000 euro per acquistare una macchina nuova, non ho busta paga da presentare ma ho la casa come garanzia

  2. Sono Sara, ho bisogno di un prestito per avviare un’attività personale, non ho busta paga ma potrei avere un garante, fino a quanto posso ricevere?

  3. buonasera sono Elisabetta e avrei bisogno di un prestito di 4500 euro per macchina usata per mio figlio.
    Non ho busta paga, prendo invalidità. aiutatemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *